Bru Joana: affetta da idrocefalea

Bru Joana dall'età di 5 mesi soffre di idrocefalea e deve essere operataRedazione on-line 

Home > Storie di vita > Bru Joana: affetta da idrocefalea


Bru Joana del Villaggio di Tai in Costa d’Avorio quando è nata era una bimba apparentemente sana, ma all’età di 5 mesi la testa della bimba ha iniziato a ingrossare.

La giovane mamma ha fatto tutto il possibile per curarla passando da un medico all’altro e da un ospedale all’altro.
Infine la Tacha diagnosticato che la bimba èaffetta da idrocefalea ed ha bisogno di un intervento per aspirare l’acqua.


La mamma ha speso tutti i soldi che aveva per riuscire ad avere la diagnosi della malattia della figlia ed ora non ha più nulla per poter pagare le spese dell’interventoche ammontano a circa 800 euro.

Si è rivolta quindi alla Missione di Tai per chiedere aiuto.La situazione della madre purtroppo è comune a molte donne del villaggio. Il padre della bimba, non ancora sposato con la madre, ha abbandonato lei e la figlia al loro destino di povertà e solitudine.

Aiuta Bru Joana e tanti altri bambini come lei!




 
 
© 2018 - Fondazione Padre Arsenio Onlus   C.F. 97427850157
credits  |  privacy